Il marchio per l’astronomia e l’osservazione naturalistica
Innovazione e varietà di prodotti
Progettazione e produzione propria
Assistenza personalizzata

Glossario | Accessori Telescopi | Prestazioni | Tipo

Descrive più in dettaglio il tipo di accessorio.

More info:

Collimatore laser

Il collimatore laser permette di collimare un telescopio newtoniano.

Diagonale a specchio

Si tratta di uno specchio raddrizzatore che, applicato a un focheggiatore, riflette l'immagine di 90° verso l'alto, permettendo così osservazioni più confortevoli.

Filtri OIII

Filtri nebulari per telescopi di dimensioni maggiori, adatti anche come complemento ai filtri UHC. I filtri OIII sono ideali per l'osservazione delle nebulose planetarie e dei resti di supernova.

Filtri UHC

Filtri nebulari adatti prevalentemente per l'osservazione visuale e per telescopi di piccole dimensioni. Aumentano la visibilità delle regioni luminose nelle frequenze dell'idrogeno e delle nebulose planetarie.

Filtri a banda larga

Filtri nebulari che lasciano passare un'ampia sezione dello spettro, ma che bloccano la luce parassita e particolari lunghezze d'onda relative alla luce artificiale (tubi a fluorescenza). Vengono spesso usati anche per la fotografia in luoghi scuri.

Filtri colorati

I filtri colorati vengono usati nell'osservazione planetaria. Rendono meglio visibili i dettagli sulla superficie dei pianeti, le strutture nuvolose e altri fenomeni.

Filtri interferenziali

Filtrano la luce attraverso strati sottili e lasciano passare solo determinate lunghezze d'onda.

Filtro grigio

Viene chiamato anche filtro a densità neutra. Permette di attenuare la luminosità di oggetti come la Luna, Giove e Venere.

Filtro lunare

Un filtro lunare attenua la luminosità della Luna e protegge dall'abbagliamento.

Filtro polarizzatore

I filtri polarizzatori lineari attutiscono la luce e la lasciano passare solo in una direzione, per esempio verticalmente. I filtri polarizzatori doppi si possono avvitare tra loro, permettendo una regolazione progressiva della trasmissività, da luminoso a scuro.

Lente di Barlow

Aumenta la lunghezza focale e quindi l'ingrandimento di un telescopio. Viene inserita tra il telescopio e l'oculare, o la fotocamera.

Lente raddrizzatrice

Una lente raddrizzatrice corregge l'orientamento dell'immagine per l'osservazione naturalistica e determina un aumento minimo della lunghezza focale.

Peso di bilanciamento

Un peso per il bilanciamento dell’asse di declinazione e dell’altezza.

Piattaforma EQ per telescopi Dobson

Inseguimento motorizzato specifico per telescopi di tipo Dobson.

Prisma di Amici

Un prisma a 45° o 90° che produce immagini raddrizzate e correttamente orientate con telescopi a lenti, SC e Mak.

Prisma solare

Il prisma di Herschel devia il 96% della luce solare dal cammino ottico, lasciandone passare solo il 4%. Per l'osservazione sono comunque necessari in aggiunta un filtro grigio ND3, un filtro blocca UV/IR e un filtro solare Continuum.

Riduttore focale

Riduce la lunghezza focale del telescopio.

Ruota portafiltri

Una ruota portafiltri accoglie più filtri che possono essere cambiati tramite rotazione, rendendo così l'operazione di cambio più veloce.

Ruota portafiltri USB

Una ruota portafiltri che può essere collegata al PC tramite porta USB e controllata elettronicamente.

Smorzatori di vibrazioni

Una base stabile per il treppiede. Perfetto per le superfici che vibrano, come per esempio i terrazzi in legno.

T- Adattore

Un adattatore con un filetto T-2 integrato. Si tratta di un filetto standard per il quale esistono numerosi accessori compatibili.

Tappo anticondensa in alluminio

Protegge la lastra frontale del telescopio dalla condensa.

Torretta binoculare

Questo accessorio permette di osservare con entrambi gli occhi.