Carrello
è vuoto

Prodotti:  Home > Binocoli > Instrumenti

Campi di utilizzo:  Cacciacancella

Resetta tutti i filtri

La caccia è un'attività molto varia. Ecco perché non è facile dire "Questo è il binocolo ideale per la caccia!" Bisogna prima capire qual è il tipo di caccia che si predilige: vagante, di appostamento, battute o in montagna. Negli appostamenti il peso gioca sicuramente un ruolo minore rispetto alla caccia vagante o in montagna. Poiché l'attività si svolge spesso al crepuscolo, la pupilla d'uscita dovrebbe essere almeno di 4-5 mm, mentre per gli appostamenti notturni consigliamo strumenti con 5-7 mm. La pupilla d'uscita si calcola tramite una semplice formula: "apertura diviso ingrandimento".

Naturalmente la "tenuta" è molto importante. Sconsigliamo i binocoli che non siano "a tenuta stagna", perché sono troppi i fattori ambientali che possono influenzare o annullare il piacere dell'osservazione.

Prodotti 1 - 9 di 12
Ordina per: Per pagina:
  • precedente
  • 1
  • 2
  • prossimo
Prodotti 1 - 9 di 12
Ordina per: Per pagina:
  • precedente
  • 1
  • 2
  • prossimo

Cosa è importante in un binocolo per la caccia?

Un binocolo è valutato "molto buono" quando presenta le seguenti caratteristiche:

  • Range di ingrandimento compreso tra 7 e 10x.
  • Diametro della lente frontale di almeno 40 mm.
  • Poiché si caccia spesso al crepuscolo, la pupilla d'uscita dovrebbe essere di almeno 5 mm.
  • Desiderabile un campo visivo di almeno 110 m.
  • Per la caccia vagante o in montagna il binocolo non dovrebbe pesare più di 1.000 grammi, ma anche per gli appostamenti non dovrebbe superare i 1.400 grammi di peso.
  • Particolari materiali delle lenti, speciali schemi ottici o un telemetro integrato potrebbero influenzare positivamente la valutazione.

Un binocolo è valutato "buono" quando raggiunge i seguenti valori:

  • Ingrandimento: 7 – 12x
  • Diametro lente frontale: almeno 30 mm
  • Pupilla d'uscita: almeno 4,5 mm
  • Peso: massimo 1.500 grammi
  • Qualità del rivestimento: completo, multistrato

Per ottenere valutazione "medio" deve avere:

  • Pupilla d'uscita: almeno 4 mm
  • Qualità del rivestimento: almeno multistrato

I binocoli con pupilla d'uscita sotto ai 3 mm sono "non consigliati" per la caccia. Inoltre, lo strumento dovrebbe essere in ogni caso "a tenuta stagna".

Naturalmente non è mai male avere con sè un piccolo binocolo tascabile, sempre pronto all'uso, per le passeggiate nelle riserve.

Che cosa stai
cercando?

Campi di utilizzo

+ ancora

Tecnica di fabbricazione

Ingrandimento

Diametro della lente frontale

Distanza minima di messa a fuoco

Peso

 

Particolarità

Prezzo

 

Stato di consegna

 
13.08.2020


Spediamo in tutto il mondo
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti